SISTEMI ED IMPIANTI FIRE&GAS
La definizione di Fire & Gas indica la tecnologia che si occupa delle protezioni antincendio e rivelazione gas nell’ambito degli insediamenti industriali destinati alla produzione e trasformazione dell’energia, alla produzione di prodotti chimici ad al settore petrolifero.  
Bellato Antincendi ha creato importanti sinergie con primarie aziende nazionali ed internazionali al fine di realizzare sistemi Fire&gas a protezione di insediamenti ad elevato livello rischio. 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Modello S4100C
 
Il sensore Modello S4100C intelligente è un microprocessore con trasmettitore integrato a tre cifre di lettura. È stato progettato per misurare e visualizzare le concentrazioni dei gas combustibili nella gamma 0-100% LEL, ma continua a visualizzare concentrazioni fino a 120% LEL. L'elemento sensibile può essere incorporato nella custodia del trasmettitore o montato a distanza a distanze di 600 metri. Il S4100C registrerà il numero di calibrature successo, calcolare l'uscita del sensore in mV durante la calibrazione e conservare in memoria non volatile, con calibrazione e set-up parametri. Marcatura CE, ATEX, GOST, Kazakistan approvato. SIL 3 adatto, certificate da FM IEC 61508  
 
 
 
modello IR400
Il modello IR400 a infrarossi (IR) Detector Point è un microprocessore rilevatore di gas idrocarburi che controlla continuamente i gas e vapori combustibili entro il limite inferiore di esplosività (LEL) e fornisce indicazione di allarme. Gas rilevati includono metano, propano, etilene, etano, butano, esano e pentano. Tutta l'elettronica è contenuta all'interno di una custodia antideflagrante in modo che le informazioni del rivelatore IR400 possono essere elaborati a livello locale. Il IR400 funziona con un segnale 4-20mA, che è proporzionale a 0-100 concentrazione di gas% LEL al rivelatore. Configurazioni con uscita analogica, Modbus e HART sono disponibili. Modbus e HART dati possono essere utilizzati per la manutenzione predittiva. Approvazioni: CSA, FM, ATEX, IECEx, Marcatura CE. SIL 3 adatto, certificate da FM IEC 61508
 
modello IR550
Il modello IR5500 è un percorso aperto IR (OPIR) rilevatore di gas che consente il monitoraggio continuo delle concentrazioni di gas di idrocarburi. Il sistema è costituito da una sorgente a infrarossi e il ricevitore, che controlla costantemente sia nella ppm • metro e LEL • Misuratore di sensibilità offrendo gamma di entrambe le fughe di gas grandi e piccoli. Il IR5500 fornisce due 4 a 20 mA segnali analogici proporzionali a ciascuna delle gamme di cui sopra, oltre ad un display digitale e contatti. CSA, FM, ATEX, IECEx, Marcatura CE, GOST approvato. SIL idoneo 3
 
modello FL3110
Il modello FL3110 è un rivelatore di fiamma ultravioletto / infrarosso (UV / IR) progettato per rilevare incendi indesiderati e fornire le uscite dell'allarme direttamente dal rivelatore, mantenendo immunità ai falsi allarmi. L'elettronica del FL3110 sono parte integrante nel suo acciaio inox custodia antideflagrante, permettendo rivelatore informazioni da elaborare nel punto di rilevazione.  ATEX. SIL 2 adatto, certificate da FM IEC 61508
Il modello FL3112 è un Digital Frequency Infrarossi (DFIR) rivelatore di fiamma progettato per rilevare incendi indesiderate, e fornire le uscite dell'allarme direttamente dal rivelatore, mantenendo alta immunità ai falsi allarmi in applicazioni onshore / offshore. Funzionalità è simile al FL3102, questo prodotto ha approvazioni europee solo (ATEX, Marcatura CE) e deve essere ordinato con le opzioni esatta richiesta dal menu offerti. SIL 2 adatto, certificate da FM IEC 61508.
 
 
 
Rivelatori gas SMART 2  
 
Rilevatori a microprocessore con sensore catalitico per gas infiammabili o a cella elettrochimica per gas tossici ed ossigeno. 
Uscita proporzionale 4-20 mA per centrali analogiche o PLC 
 
 
 
 
 
 
 
Rivelatori gas SMART 3D 
 
Rivelatori analogici e/o ad indirizzamento, con visualizzazione su LCD in versione con protezione EEx"n"  (certificati ATEX). SMART 3 DISPLAY consente una taratura in campo non intrusiva tramite la penna magnetica in dotazione.
Rivelatori gas SMART 3D 
 
Rivelatori analogici e/o ad indirizzamento, con visualizzazione su LCD in versione con protezione EEx"d"  (certificati ATEX). SMART 3 DISPLAY consente una taratura in campo non intrusiva tramite la penna magnetica in dotazione.
Rivelatore gas Smart 3 Gr1 per miniere e gallerie 
 
I rivelatori serie SMART 3 GR1 hanno la Certificazione ATEX per apparecchiature da utilizzare in atmosfere esplosive Gruppo I e più precisamente Miniere e Gallerie.
Rivelatori gas LISA 2 IR  
 
Microspettrometro all'infrarosso per la rivelazione di CO2 o CH, con visualizzazione su LCD in versione con protezione EEx"n"  (certificati ATEX). LISA 2 IR consente una taratura in campo non intrusiva tramite la penna magnetica in dotazione.
 
Rivelatori gas LISA 2 IR  
Microspettrometro all'infrarosso per la rivelazione di CO2 o CH, con visualizzazione su LCD in versione con protezione  EEx"d" (certificati ATEX). LISA 2 IR consente una taratura in campo non intrusiva tramite la penna magnetica in dotazione.
 
SENTOX 14-44   
Centrali analogiche a 1 o 4 ingressi, specifiche per piccoli impianti.
SENTOX PARK & IDI  
 
Centrale a microprocessore fino a 32 rivelatori analogici o ad identificazione singola.
 
PL4-8     
 
 
PL4-8 Centrale analogica a 4 ingressi espandibile a 8, anche a sequenza ISA .
 
GALILEO MULTISCAN  
 
GALILEO MULTISCAN, LIGHT, PARKING & MARINE  
Centrale fino a 104 (LIGHT) e 200 (PARKING) ingressi analogici o con approvazione RINA per il navale (MARINE)
GALILEO IDI   
 
Centrale analogica ad identificazione fino a 120 ingressi (o 90+30 acquisizioni).
PCM 6-02 
Unità di Controllo di rivelazione proporzionale per gas infiammabili/tossici. Visualizzazione a DISPLAY alfanumerico LCD, con indicazione della concentrazione di gas e dello stato.
 
 
 
 
 
Inizio pagina 
 
Homepage